Untitled 1 Responsive Flat Dropdown Menu Demo
345.10.21.980      Ennegitech di Novello Giorgio       info@ennegitech.com  
   
Agenzia Web  
Siti Internet
Database

Vodafone, addio al 3G su tutti i comuni: da oggi

L'operatore rosso stacca la spina della propria rete 3G da tutti i comuni italiani a partire da oggi. Il processo si concluderà entro la fine della settimana

A partire da oggi, 22 febbraio 2021, Vodafone dà il via all'ultima fase del processo di dismissione della rete 3G. Coinvolti in quest'ultima fase ci sono tutti i comuni italiani restanti rispetto ai circa 5000 che hanno già spento tutte le celle 3G di Vodafone. Questo processo ha avuto inizio lo scorso 25 gennaio e si concluderà il 28 febbraio destinando le frequenze liberate al 4G.

La rete 3G di Vodafone è stata introdotta nel 2004 e non è di certo al passo coi tempi, divenendo ormai obsoleta con l'arrivo del 5G. L'operatore rosso sta per concludere le procedure di dismissione della rete 3G, operate con una progressiva azione da parte dei tecnici dell'azienda i quali, in base ad una roadmap prestabilita, hanno già iniziato a chiudere i rubinetti alla rete obsoleta e si apprestano a breve a terminare tutte le operazioni.

Vodafone punta tutto, quindi, sulle tecnologie di nuova concezione e sulla sua GigaNetwork, in abbinamento alle vecchie e consuete tecnologie per la connettività cellulare di base. Questo significa che tutti i dispositivi che possono collegarsi alle reti 2G e 4G non noteranno cambiamenti di alcun tipo, anzi è probabile che assisteranno a una velocità di connessione internet in aumento in alcune aree periferiche con nessuna brutta sorpresa in termini di copertura.

Cosa succederà a chi utilizza un dispositivo 3G con Vodafone?
Di norma tutti i telefoni cellulari e i device con SIM integrata possono collegarsi anche alle tecnologie di base in 2G, che non vengono coinvolte nella dismissione delle vecchie reti dell'operatore rosso. In questo modo i vecchi dispositivi potranno comunque continuare a inviare e ricevere chiamate ed SMS, ma se utilizzano una SIM Vodafone non potranno collegarsi ad internet su rete cellulare in 3G in nessun comune italiano. L'azienda propone comunque delle promozioni che consentono di sostituire in maniera conveniente i telefoni degli utenti non ancora abilitati al 4G o sostituire gratuitamente le vecchie SIM con una capacità inferiore a 128k.


https://www.hwupgrade.it/news/telefonia/vodafone-addio-al-3g-su-tutti-i-comuni-da-oggi-ha-inizio-la-fine-della-dismissione-della-rete_95724.html




 

© 2015-2020 EnnegiTech di Novello Giorgio. Tutti i diritti riservati.
e-Mail: gio.nov@outlook.com  Tel: 345.10.21.980
Via San Romolo, 29/7 - 16157 Genova (GE)
P.I.: 01195440993

Sviluppato da Ennegitech su MFKit 2001